LA DEPRESSIONE STAGIONALE: CAUSE, SINTOMI E TERAPIA


Esiste un disturbo che il DSM IV chiamava SAD ovvero disordine affettivo stagionale. Con la nuova classificazione diagnostica introdotta con il DSM V il disturbo viene definito “a pattern stagionale” ma di fatto le modalità di presentazione e la sintomatologia non sono diverse dalla depressione.

Chi soffre di SAD sembra sperimentare una variazione dell’umore al cambiare delle stagioni.

Sembra più tipica in autunno in quanto è stata ritrovata una correlazione con la riduzione della luce. Più nello specifico alcune ricerche hanno individuato una variazione nella regolazione di serotonina causata dal minor apporto di luce tipico della stagione invernale. A questo poi si associa una maggio produzione di melatonina. Questi fattori, insieme, "sballano" l'equilibrio dei ritmi circadiani in alcuni soggetti predisposti e questo causa la sintomatologia depressiva.

E’ necessario, tuttavia, distinguere normale malinconia dalla depressione. In quest’ultimo caso i sintomi, la loro durata ed intensità e soprattutto l’impatto che questi hanno sul lavoro, la famiglia o i rapporti sociali sono tutti fattori che devono far scattare un campanello d’allarme nel fatto che non si tratti solo di “meteoropatia”.

Tra i sintomi più frequenti di chi soffre di questo disordine troviamo:

  • difficoltà nello svegliarsi la mattina

  • nausea

  • tendenza a mangiare e dormire eccessivamente

  • aumenti di peso

  • astenia

  • difficoltà nel concentrarsi e nell'eseguire compiti

  • asocialità nei confronti di parenti e amici

  • calo del desiderio sessuale

  • Le persone che presentano questo tipo di disturbo nei mesi estivi e primaverili mostrano il classico quadro depressivo che può includere ansia, insonnia, irritabilità, perdita di appetito

Di solito la sintomatologia tende a recedere da sola tuttavia per chi ne soffre può essere necessaria una terapia che ne riduca i sintomi.

La terapia d’elezione è quella farmacologica con antidepressivi.

Una terapia alternativa è la light therapy ovvero l’esposizione ad una luce particolare per un certo periodo del giorno.

Il supporto psicologico è consigliato.


63 visualizzazioni

© 2023 by Hunter & Thompson. Proudly created with Wix.com