February 24, 2020

In questi giorni stiamo assistendo a un fenomeno di vasta portata sociale.

La famiglia dei Coronavirus è un ceppo di virus responsabili di varie malattie compreso il comune raffreddore. La caratteristica di COVID-19 sta nella facilità di contagio e nell’importanza dei sintomi che, per soggetti già debilitati e/o affetti da altre patologie, può diventare letale.

La PSICOSI O ISTERIA DI MASSA è un fenomeno scientificamente provato per cui si manifestano gli stessi sintomi isterici in più persone.

L’arrivo del COVID-19 in Italia è una realtà e con il termine “psicosi” pare centrare poco dal momento che esiste veramente.

Non è mia intenzione sminuire in nessun modo l'importanza di questo virus per cui invito chiunque a SEGU...

La legge sui dispositivi anti abbandono non è nata per “controllare” genitori incapaci che abbandonano i propri figli in auto sotto il sole d’agosto ma è stata istituita per prevenire le conseguenze dell’amnesia dissociativa, un disturbo mentale che può presentarsi in condizioni di forte stress e che può colpire chiunque. Dal mio punto di vista le parole “dispositivo   di   allarme, costituito da uno o più elementi interconnessi, la cui  funzione  è quella di prevenire l'abbandono dei  bambini  di  età  inferiore  ai quattro anni, a bordo dei veicoli” è fuorviante perché richiama alla mente una sorta di intenzionalità (di abbandonare il proprio bambino) che non c’è.

I...

Il supporto sociale non è sempre utile come sembra.

Si è soliti pensare che ricevere apprezzamenti sia positivo, faccia bene.

Non è sempre così.

Ho recentemente letto uno studio dal quale è risultato che persone con bassa autostima valutano il supporto sociale ricevuto come qualcosa di cui non essere degni o all’altezza e per questo diviene fonte di stress che va ad influire negativamente sul corpo portando alti livelli di CRP, un marcatore del sangue per i processi infiammatori.

Questo studio mi ha molto colpito perché mi ha fatto riflettere sul fatto che molto spesso si pensa che mostrare apprezzamento ad una persona sia qualcosa di positivo per lei quando in realtà, se non ha un’autostima sufficientemente strutturata,...

La tecnica dell’espansione è una tecnica utilizzata nelle terapie cognitivo comportamentali di terza generazione, in particolare dall’ Acceptance and Commitment Theory o ACT. Questa teoria sostiene che non siano il contenuto dei nostri pensieri, le nostre credenze o convinzioni a influenzare la sofferenza interiore, quanto l’atteggiamento che abbiamo nei confronti di essi.

L’obiettivo della tecnica dell’espansione non è tanto quello di risolvere emozioni spiacevoli ma piuttosto quello di accettarle e imparare a conviverci perché fanno parte dell’essere umano. Il principio di base è che se impariamo ad accettare anche le emozioni dolorose, ne verremo condizionati molto meno.

Senza entrare nel merito della psicoterapia,...

Sono andata al cinema a vedere quello che tutti mi dicevano essere un bel film. Questo film ha ricevuto il premio Oscar 2019 come Miglior film e, la mia opinione, è che sia tutto meritato.

Al di là di tutto ciò che si potrebbe dire sul tema del razzismo che fa da filo conduttore al film, la mia recensione va al personaggio di Don Shirley, musicista di colore che viene trasportato in gran parte dell’America da un autista di origini italiane ex buttafuori.

Il film è tratto da una storia vera per cui i personaggi sono persone realmente esistite. Nel film viene data enfasi ad alcuni comportamenti “disadattivi” di Don Shirley.

Don Shirley non è stato integrato nel mondo dei bianchi perché di colore. Lo ascoltavano esibirsi p...

La fibromialgia è una sindrome cronica dolorosa riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità solo nel 2010.

La fibromialgia è una sindrome caratterizzata da più sintomi diversi tra loro quali dolore muscolare cronico e diffuso, rigidità, fatica cronica, disturbi del sonno, della memoria e della concentrazione, cefalee, disturbi gastro-intestinali e molto altro. A tutto ciò si associano spesso sintomi ansioso-depressivi con un generale peggioramento della qualità della vita.

La fibromialgia è ancora un’incognita sotto molti aspetti.

Si stanno svolgendo numerosi studi per capirne l’origine, il mantenimento e i trattamenti. Ad oggi i trattamenti efficaci che sono stati individuati mirano alla gestione dei sintom...

I disturbi depressivi riguardano un gruppo di disturbi psicologici che comportano prima di tutto un’alterazione del tono dell’umore e conseguenti sintomi psichici e somatici. Si parla di “disturbo” quando queste compromissioni alterano significativamente la vita del soggetto interferendo nel funzionamento lavorativo, sociale ed affettivo.

Quali sono i sintomi più frequenti di un disturbo depressivo?

I disturbi depressivi sono di vario tipo e anche la sintomatologia può variare. In linea di massima i sintomi che con più frequenza giungono all’osservazione sono:

  • Umore depresso e/o diminuzione dell’interesse e/o piacere per le attività quotidiane

  • Diminuzione del desiderio sessuale

  • Tristezza profonda e continu...

"Vediamo insieme una delle tecniche comportamentali più utilizzate per "correggere" comportamenti errati dei nostri figli e per incrementare i comportamenti positivi: la token economy o sistema a punti."

Quante volte ci troviamo a “combattere” i comportamenti negativi dei nostri figli attraverso rimproveri che non vengono mai ascoltati veramente?

Ebbene, ci sono molti metodi che possono essere utilizzati da un genitore per ottenere dai propri figli comportamenti corretti. Uno dei metodi più utilizzato fa riferimento all'approccio comportamentale, un approccio le cui basi teoriche nascono intorno agli anni '50 dallo psicologo John Watson secondo il quale il comportamento esplicito dell'individuo è l'unica unità osservab...

“Molte persone pensano a chi soffre di ipocondria o disturbo da sintomi somatici come ad un «malato immaginario» o come a qualcuno che trae gratificazione dal presentarsi agli altri come ammalato. La realtà è molto diversa.”

«Ipocondria» è un termine utilizzato da alcuni manuali diagnostici (ICD-10) per descrivere la preoccupazione eccessiva di avere una malattia fisica.

Siccome il termine «ipocondria» viene spesso rifiutato da chi ne soffre (che sta realmente male), nel tempo è stato sostituito con DISTURBO D’ANSIA DI MALATTIA.

Il disturbo d’ansia di malattia è stato inserito, nel DSM-5, nella sezione DISTURBO DA SINTOMI SOMATICI E DISTURBI CORRELATI.

Tipicamente gli individui con disturbo da sintomi somatici presentano...

August 22, 2018

In una serata tra amiche abbiamo deciso di andare al cinema per vedere l’anteprima di questo simpatico film: "Come ti divento bella!".

Si è rivelato, oltre che simpatico e gradevole, uno spunto interessante per parlare di un tema a me molto caro: l’autostima.

Il film parla di una ragazza che fa ruotare tutto il suo valore personale, ovvero la sua autostima, intorno al suo aspetto fisico. Si vede brutta, per questo si percepisce non degna di amore e diventa insicura nel rapporto con il prossimo. Un giorno, in seguito ad una caduta, batte la testa e inizia a vedersi bellissima. Da quel giorno il suo comportamento cambia. Diventa più sicura di sé e più aperta verso il prossimo. Questo le permette di trovare l’amore e di a...

Please reload

© 2023 by Hunter & Thompson. Proudly created with Wix.com